Chiusura alla grande e 1° posto

DSC_0070-270x220
Gli Squali si riscattano e consolidano la vetta
3 aprile 2016
0023
Tossini Pro Recco Rugby: vittoria 22 a 5!
15 maggio 2016
IMG_0143-270x220

24/04/2016 – La Tossini Pro Recco Rugby chiude la regular season vincendo nuovamente la Poule Promozione 1: il combattuto ed avvincente pareggio per 31-31 sul campo della Capitolina porta 3 punti a ciascuna delle due squadre e sancisce per gli Squali il primo posto finale. Questo significa che gli abbinamenti delle semifinali saranno Pro Recco-Colorno e Reggio-Capitolina.

È stato un bellissimo pomeriggio di rugby nel magnifico impianto dell’Unione, dove i biancocelesti hanno conquistato il punto di bonus necessario a vincere matematicamente la poule già nel primo tempo ma le due squadre si sono affrontate a viso aperto fino all’ultimo minuto, onorando pienamente l’impegno e divertendo il pubblico. Dopo un primo tempo in cui hanno dominato e conquistato il bonus offensivo, chiudendo il parziale sul 24-5, gli Squali hanno subito una decisa rimonta dei padroni di casa, che si sono portati fino al 24-24. L’incontro non si spegne e negli ultimi 10 minuti gli ospiti tornano in vantaggio 31-24, finchè, a due minuti dalla fine, arriva per gli urchini una meta di punizione che fissa il risultato sullo scoppiettante 31-31 finale, cioè un pareggio con bonus per entrambe le squadre.

Sugli scudi il biondo numero 8 biancoceleste Kevin Cacciagrano, che ha messo a segno la bellezza di 4 mete, 3 nel primo tempo e una nella ripresa. L’altra marcatura recchelina, che è quella che ha dato la certezza matematica del primo posto in classifica, è stata segnata al 36′ del primo tempo da Bast Agniel, su una bellissima azione personale. Cacciagrano, metaman della Pro Recco Rugby e, probabilmente, dell’intera serie A, chiude la regular season, composta dalla prima e dalla seconda fase del torneo, con un bottino di ben 22 marcature personali. Il capitano biancoceleste, invece, con la meta e i punti dalla piazzola di oggi, chiude il campionato con 5 mete, 51 trasformazioni, 35 calci di punizione e un drop, per un totale di 235 punti, riconfermando per la 5^ stagione consecutiva la sua media-punti oltre i 200.

——–

Tabellino (a cura dell’URC)

U R CAPITOLINA v PRO RECCO 31– 31 (5-24)

Marcatori: 1t. 6’ mt Cacciagrano tr.Agniel (0-7), 8’ mt Bitetti nt (5-7), 22’ mt Cacciagrano nt (5-12), 30’ mt Cacciagrano nt (5-17), 37’ mt Agniel tr Agniel (5-24). 2t. mt Tartaglia tr Cesari (12-24), 11’ mt Cesari (17-24), 18’ mt Gualdambrini tr Cesari (24-24), 28’ mt Cacciagrano tr Agniel (24-31), 37’ meta di punizione Capitolina tr. Cesari (31-31).

CAPITOLINA: Rebecchini (22’ 1t Aquisti),Tartaglia, Masetti F. (6’ 1t Piccinetti), Gualdambrini, Recchi, Cesari, Iacolucci, Budini (Cap) (12’ st Conti), Iachizzi (12’ 2t Dionisi), Bitetti, Martire (12’ 2t Mantegazza), Belcastro, Forgini (3’ 2t Monanni), Bitonte (18’2t Rampa), Marsella (18’ 2t Berardi). All.: Orsini-Luise.

RECCO: Gaggero, Neri, Tassara, Quintieri, Cinquemani (35’ 1t Mitri), Agniel (cap), Villagra (30’ 2t Di Tota), Cacciagrano (37′ st Canoppia), Regestro, Ciotoli, Metaliaj (20’ 2t Gerli), Mastrolorenzo, Corbetta (34′ 2t Massone), Noto (37′ 2t Barisone), Bedocchi (11′ 2t Avignone).
All.: Villagra-Galli

Arbitro: Liperini

Note: Al 8’ 1t. cart. giallo Metaliaj

——–

Le semifinali sono in calendario per l’8 e 15 maggio, con le partite di andata che si giocheranno a Colorno e a Roma. Gli Squali sono dunque attesi dalla trasferta in terra parmense, dove affronteranno una delle squadre che, fin dall’inizio del campionato, è stata accreditata come pretendente alla promozione in Eccellenza.

Per quanto riguarda le retrocessioni, salutano la serie A CUS Perugia, CUS Roma, Paese e CUS Torino.

——–

Poule Promozione 1, 10^ e ultima giornata

Accademia-Junior Brescia 84-7 (5-0)

Capitolina-Pro Recco 31-31 (3-3)

Medicei-Gran Sasso 36-8 (5-0)

——–

Classifica finale: Pro Recco 37, Accademia 35, Capitolina 32, Medicei 25, Brescia 16, Gran Sasso 7.

Emy Forlani – addetta stampa Pro Recco Rugby

Web Design BangladeshWeb Design BangladeshMymensingh